Lunedì, 09 Marzo 2009

YouTube: 100 milioni di visite a gennaio

La crisi economica e le controversie giudiziarie non sono in grado di fermare l'avanzata del colosso YouTube: il sito di condivisione video di Google supera ancora il proprio record, facendo registrare nel mese di gennaio oltre 100 milioni di visitatori unici solamente negli Stati Uniti.

Non curante della crisi e della concorrenza, YouTube continua a centrifugare visite in maniera impressionante. Il sito di consulenza comScore ha pubblicato una serie di dati inerenti la visione dei video su internet, attestando l'incredibile salute del colosso Google.

Durante il mese di gennaio 2009, gli utenti degli Stati Uniti hanno visto un totale di 14,8 miliardi di video, con un incremento del 4% rispetto al mese di dicembre 2008; il merito di tale crescita è da attribuirsi a YouTube per il 91%. L'azienda di Mountain View ha tuttavia ben altro da festeggiare, dal momento che per la prima volta YouTube ha registrato l'accesso di 100 milioni di visitatori unici, con una media di 62.5 video visionati da ogni utente nell'arco del mese.

Le statistiche stilate da comScore delineano un monopolio assoluto di Google per il panorama dei video online: l'intero gruppo dei siti di Google detiene infatti il 42.9% dell'intero mercato, e di questa quota il 99% spetta proprio a YouTube. Al secondo posto troviamo, a distanza, Fox Interactive Media (3.7%), seguito da Yahoo! (2.5%), Viacom Digital (1.9%) e Microsoft (1.8%).

Fonte da Notebookitalia.it - Scritto da Federico Diana

cfweb - comunicazione funzionale

Comunicazione Funzionale sul web.
Attenti alle innovazioni, proponiamo soluzioni creative capaci di adattarsi al flusso mediatico in continua evoluzione.

Copyright © 2008 cfweb - Comunicazione Funzionale. Agenzia di Comunicazione. Tutti i diritti riservati.
Via dei Gelsi, 2 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 02970320798 - Tel. +39 0968 35 57 03 | Cell. +39 391 75 93 276

Francesco Cortese / Giuseppe Montesanti


Cookie policy | Privacy policy
design: cfweb