Sabato, 10 Aprile 2010

Il tempo di caricamento delle pagine Web diventa fattore di Ranking

pagerankE’ ufficiale, la velocità di un sito Web diventa fattore di Ranking. Da tempo si discuteva su forum ma anche su siti di settore della possibilità che il pageload diventi un ingrediente del “cocktail” attraverso cui Google formula il ranking dei siti web, cosi’ è stato. L’annuncio è stato diramato anche da Matt Cutts (Google) che si affretta a dire che Google ha oltre “200 ingredienti” per formulare il raking e Page Speed (il tool di Google attraverso cui possiamo capire effettivamente la velocità del nostro sito web) è solo uno di questi.

Che fare ? Qualora il proprio sito web sia già ottimizzato non occorre correre ai ripari. Qualora il proprio sito web non sia affatto ottimizzato e faccia uso di tantissimi CSS e Javascript dobbiamo iniziare “un lavoro di ristrutturazione” sempre che ci interessi “guadagnare qualche punto in visibilità” nella Serp di Google. Esistono su Internet tantissimi portali che si occupano di ottimizzazione dando consigli sulle strategie che meglio si addicono al proprio sito web o blog.

Google valuta i tempi di caricamento delle pagine web con..

Google valuta i tempi di caricamento delle pagine web quando vengono “scandagliate” con il proprio crawler ma anche il tempo di caricamento dal punto di vista degli utenti, i valori vengono raccolti mediante Google Toolbar. Possiamo analizzare il tempo di caricamento delle pagine web sotto Google WebMaster Central monitorando le differenze nel corso dei mesi.

Fonte da italiasw.com - Scritto da Matteo

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

cfweb - comunicazione funzionale

Comunicazione Funzionale sul web.
Attenti alle innovazioni, proponiamo soluzioni creative capaci di adattarsi al flusso mediatico in continua evoluzione.

Copyright © 2008 cfweb - Comunicazione Funzionale. Agenzia di Comunicazione. Tutti i diritti riservati.
Via dei Gelsi, 2 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 02970320798 - Tel. +39 0968 35 57 03 | Cell. +39 391 75 93 276

Francesco Cortese / Giuseppe Montesanti


Cookie policy | Privacy policy
design: cfweb