Lunedì, 05 Ottobre 2009

Il sito di Carla Bruni fa impazzire il web

La first lady francese lancia un nuovo indirizzo web dedicato alle sue attività culturali e umanitarie, che si aggiunge a quello di cantante. E Internet va in tilt

sito-internet-carla-bruniPARIGI - Bella, ricca e famosa, tre aggettivi che calzano a pennello per Carla Bruni Sarkozy, ma tre aggettivi che possono creare problemi sul web: l'ecceso di celebrità produce bug. E' successo anche al nuovo sito internet della first lady: doveva essere online a partre dalle 12,30 di oggi, ma in pochi sono riusciti a vederlo. Motivo, quasi scontato, le troppe connessioni. La celebrità richiede una banda larga " molto larga ". E i tecnici dell'Eliseo non hanno misurato bene l'ampiezza della popolarità di Carlita, come la chiama il presidente. Soltanto dopo qualche ora è stato possibile, con molta lentezza, vedere qualche pagina.

Il sito web è ovviamente diverso da quello della cantante Carla Bruni (senza Sarkozy), attività cui non ha del tutto rinunciato. Secondo L'Express, che sabato ha rivelato il lancio del nuovo sito internet, la pagina web dell'ex modella si divide in tre parti: una dedicata alle attività della sua Fondazione, che si occupa di cultura, educazione, analfabetismo e senzatetto ; una seconda che illustra le sue attività di ambasciatrice del Fondo mondiala per la lotta contro l'Aids; la terza, infine, che mette in luce il suo ruolo di first lady.

Il sito internet della Première Dame sembra iscriversi in un'offensiva tecnologico-mediatica dell'Eliseo. Da tempo Nicolas Sarkozy ha una pagina su Facebook (162 mila fan) ed è di questi giorni la notizia che il capo dello Stato ha anche l'intenzione di utilizzare Twitter: durante il vertice di Copenaghen sul clima, il presidente racconterà in diretta il negoziato e il suo punto di vista. A scrivere i messaggini sarà uno dei suoi collaboratori, ma al capo dello Stato interessa soprattutto essere presente su tutti i mezzi di comunicazione. Il nuovo sito web della moglie rientra in questa politica a tutto campo, destinata soprattutto ai giovani, che non leggono i giornali e guardano sempre meno la tv, ad eccezione dei reality.

Fonte da Repubblica.it - Scritto da Giampiero Martinotti

cfweb - comunicazione funzionale

Comunicazione Funzionale sul web.
Attenti alle innovazioni, proponiamo soluzioni creative capaci di adattarsi al flusso mediatico in continua evoluzione.

Copyright © 2008 cfweb - Comunicazione Funzionale. Agenzia di Comunicazione. Tutti i diritti riservati.
Via dei Gelsi, 2 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 02970320798 - Tel. +39 0968 35 57 03 | Cell. +39 391 75 93 276

Francesco Cortese / Giuseppe Montesanti


Cookie policy | Privacy policy
design: cfweb