Giovedì, 09 Aprile 2009

Grande successo per il dominio internet .eu

Il dominio ".eu" registra un successo continuo sul web e a tre anni dal suo rilascio ha guadagnato il quinto posto nella classifica dei domini di primo livello geografico più popolari a livello mondiale.
A tre anni dal suo lancio il dominio internet di primo livello ".eu" conferma il suo successo: vi sono ormai più di tre milioni di siti internet registrati. E neanche la crisi finanziaria ne ha rallentato la crescita: il numero di nomi di dominio ".eu" è aumentato del 2% nel corso del primo trimestre 2009, una crescita che ne consolida il quinto posto tra i domini di primo livello geografico più popolari a livello mondiale.
Essenzialmente sono di due tipi le motivazioni alla base della scelta di adottare il dominio ".eu": economiche e simboliche. E queste motivazioni hanno condotto ad un successo notevole: dal 7 aprile 2006, data del suo rilascio sul web, privati, imprese e organi istituzionali hanno deciso di adottare la sigla ".eu" nei propri siti; scelta condivisa da molti, che ha consentito al dominio europeo di guadagnare il quinto posto nella classifica dei domini di primo livello geografico più popolari a livello mondiale.
Per l'esattezza i nomi di dominio ".eu" registrati fino a marzo 2009 sono 3.050.000, cifra destinata a crescere, come dimostrano i dati relativi a questi tre anni e le previsioni per il futuro.
Perchè motivazioni economiche alla base di una simile scelta, dicevamo?
Perchè consente ai privati e alle imprese di sfruttare i benefici e l'immagine del mercato unico europeo: Pmi, Ong, privati cittadini, imprese multinazionali, gruppi di vario genere, hanno scelto il dominio .eu per contrassegnare la loro presenza sul web, quasi a connettere la loro occupazione o l'attività economica che li riguarda con un contesto allargato: quello europeo, appunto.
La ragione simbolica segue principalmente questa linea di pensiero ed è esemplificabile dalla decisione della Svezia. Dal 1 luglio 2009 allo stato scandinavo spetterà la presidenza di turno dell'Unione Europea: i vertici politici del Paese hanno scelto di adottare il dominio ".eu" nel sito web della presidenza Europea; questo con la volontà di mostrare come il potere temporaneo conferito alla Svezia sia prettamente simbolico: a condurre verso le decisioni sarà l'unione, appunto, di tutti gli stati d'Europa.
 
Fonte da Bitcity.it - Scritto dalla Redazione di Digital life

cfweb - comunicazione funzionale

Comunicazione Funzionale sul web.
Attenti alle innovazioni, proponiamo soluzioni creative capaci di adattarsi al flusso mediatico in continua evoluzione.

Copyright © 2008 cfweb - Comunicazione Funzionale. Agenzia di Comunicazione. Tutti i diritti riservati.
Via dei Gelsi, 2 - 88046 - Lamezia Terme - Catanzaro - Calabria - Italia
P.iva 02970320798 - Tel. +39 0968 35 57 03 | Cell. +39 391 75 93 276

Francesco Cortese / Giuseppe Montesanti


Cookie policy | Privacy policy
design: cfweb